«Il mio lavoro? Per molti è un sogno! Ma ciò che conta davvero per me è altro…» – Storia di Tina Venturi

Che dire di Tina Venturi? Tina_Venturi

Partire dall’inizio è lungo e laborioso (e non per via dell’età, giammai!), piuttosto perché potemmo consumarci i polpastrelli nel tentativo di scrivere tutto quello che ha fatto da quando ha fatto capolino nel mondo dell’arte: dalla musica al canto, dal teatro al cinema, dal cabaret alla radio, dalla réclame alla carta stampata, Tina è un’artista a tutto tondo! Qui potete trovare qualche informazione su di lei TINAVENTURI.IT

L’abbiamo intervistata a Seregno, presso gli studi di crc.fm e se è stato molto interessante ripercorrere con lei le sue avventure e disavventure, è stato oltremodo emozionante sentirla raccontare del suo buio, di quel mal di vivere che si chiama depressione, e di come, quando lei si sentiva ormai giunta al capolinea, senza più nessuna voglia di vivere, abbia trovato IL motivo per cui vale sempre la pena vivere: è stato un incontro straordinario, eppure per lei quasi incredibile, quello con Cristo.

E gli effetti di quell’incontro noi li abbiamo sentiti e percepiti. Volete farlo anche voi?

Prego, siamo onorati di condividere con voi un’altra delle toccanti storie vere che Dueperuno ama far raccontare direttamente dai protagonisti.

Cliccate sul banner del podcast di crc.fm QUI e , tra le tante altre storie, oggi ascolta quella di Tina e ricorda: che tu sia felice o triste, sereno o depresso, appagato oppure no, la tua vita potrebbe essere a una svolta… E che svolta! Non ci credi? Provalo!

«Macché disabile! Io sono cristianamente abile!» – Storia di Davide Selva

Non perdetevi la toccante storia di una persona speciale: Davide Selva!

Davide_Selva_2x1

Problemi, disabilità, difficoltà non fermano un vero cristianamente abile come Davide, che nonostante l’esperienza difficile di un tumore al cervello e le difficoltà motorie, esiti della malattia, affronta la vita come solo un figlio di Dio sa fare!

Ascoltalo ora! Clicca qui: Storia di Davide Selva

Davide_Selva_2x1_2

E per conoscerlo ancora meglio, visitate il blog! CRISTIANAMENTE ABILI

«Dalle Seychelles a Milano per conoscere Dio» – Storia di Cristina Benoit

Dalle bellissime e soleggiate Seychelles, Cristina arriva a Milano, ed è proprio qui, nella nebbiosa città lombarda, che la nostra amica troverà chi le scalda il cuore e le cambia la vita… Dio!

ASCOLTA ORA!

«Ho trovato quello che cercavo!» – Storia di Michele della Moretta

Ascolta la toccante storia di Michele della Moretta!

ASCOLTA ORA!

Angela Celentano: mamma Maria racconta la sua storia

Angela_Celentano

Maria Celentano, intervistata da Patrizia Scarpino nell’ambito della trasmissione “Occhi aperti” in onda su www.crc.fm ripercorre la storia di Angela, della sua scomparsa, delle ricerche infruttuose e della nascita dell’associazione “Angela Celentano”. Associazione_Angela_Celentano

Nonostante siano passati tredici anni da quell’agosto del 1996, la scomparsa della piccola Angela resta un vivido e doloroso mistero…

Ascolta Maria direttamente QUI

“Luca era gay”: Luca, che ha vissuto una storia simile a quella del protagonista del brano di Povia, si racconta

banner_home

Durante l’ultima edizione di Sanremo, il brano di Povia aveva catturato l’attenzione per il contenuto del suo testo, scatenando anche qualche polemica.

Il “protagonista” della canzone, Luca, che ha vissuto una storia simile a quella raccontata da Povia, è stato ospite di Patrizia Scarpino nella sua trasmissione radiofonica “Occhi aperti”, andata in onda lo scorso lunedì.

Ha raccontato la sua storia, le difficoltà dell’infanzia e dell’adolescenza, il vissuto di  figlio di genitori separati, la sofferenza e le prime esperienze con gli uomini, ma anche i dubbi, le paure e, finalmente, il cambiamento avvenuto grazie all’incontro con Cristo e la nuova vita di Luca.

Ascolta la sua storia, raccontata da lui, cliccando qui: http://www.chiesadesio.it/podcast/audio/20090727-occhiaperti.mp3 (la storia inizia subito dopo le news…)

Buon ascolto con i programmi di www.crc.fm!

«Dio è roba da vecchi bigotti…» – Storia di Simona Multari

banner_home

Cari amici e amiche oggi Dueperuno vi farà conoscere la storia di Simona Multari! Ascoltatela in diretta alle 11 su crc

Simona nasce nel 1971 in una famiglia apparentemente normale.  Solo apparentemente, perché in realtà tra i suoi genitori ci sono dei problemi e il padre della nostra ospite è il classico padre-padrone, che lavorava tutta la settimana e passava il fine settimana al bar con gli amici, non occupandosi mai dei tre figli, anche se Simona ricorda che comunque provava affetto per loro.

Il matrimonio dei suoi genitori è stato tenuto in piedi apposta per i figli, ma quando loro sono cresciuti, è arrivata puntuale la separazione. Continua a leggere